Regina Schrecker

La griffe REGINA SCHRECKER nasce all’inizio del 1980, dopo alcuni anni di varie esperienze passati dalla stilista come “free-lance” nel fashion-design. La moda del nuovo marchio, espressione-fashion a 360°, è da subito riconosciuta come uno stile di vita rivoluzionario, anche controcorrente; indossata da chi non vuole solo apparire, ma da chi chiede alla vita di poter essere (anche) se stessi.

La sede è inizialmente a Firenze, in piazza Antinori, ma dopo pochi mesi per esigenze di spazio si trasferisce a Sesto Fiorentino in un modernissimo laboratorio/show-room. È qui che nascono i sogni, qui che vengono assemblati i tessuti preziosi e spesso stampati con disegni animalier, alle raffinate passamanerie, ai bottoni-gioiello e agli accessori di carattere graffiante, è qui che si scelgono i morbidi filati fantasia e le pelli scamosciate, stampate ad effetto selvaggio. Ed è qui che si studiano gli effetti sbalorditivi del mix di vari materiali, qui che si “buttano giù” le prime idee per la prossima stagione che si disegnano gli schizzi, i bozzetti e le schede tecniche, qui dove vengono realizzati i primi prototipi delle collezioni, i prototipi che si affidano poi per la produzione nelle mani dei fedeli façonnisti, veri e bravi artigiani/artisti in Toscana, in Umbria e nelle Marche .

Con l’evoluzione dell’importanza del marchio, la griffe sceglie verso la fine degli anni ’80 la strada della stretta collaborazione con importanti imprese del settore e decide di affidarsi al nuovo metodo della Licenza per l’uso del Marchio (allora una novità assoluta per tutto il Sistema Moda). La sede torna a Firenze in uno splendido palazzo rinascimentale.

La griffe REGINA SCHRECKER è da subito l’espressione contemporanea di una moda chic-sportiva, anticonformista ma ricca delle suggestioni legate alle antiche tradizioni: una moda creata nel suo insieme abbigliamento/accessori/ home collection per delle persone speciali, all’avanguardia ed internazionali, aperte e raffinate.

Visita il sito ufficiale per i punti vendita concessionari e il catalogo collezione Regina Schrecker autunno inverno 2013 2014 e primavera estate 2014.